Cancellata scritta su pratone di Pontida

A ventiquattro ore dall'imbrattamento della sede provinciale di Bergamo della Lega con scritte anti-Salvini, la notte scorsa dei vandali sono intervenuti al 'Pratone' di Pontida, luogo simbolo del Carroccio, e hanno cancellato con la vernice bianca la scritta verde 'Padroni a casa nostra'. A Sant'Omobono Terme, in valle Imagna, invece è comparsa la scritta 'Salvini merda' sulla porta d'ingresso della sede della sezione locale del partito. "Il tutto in due giorni - commenta il segretario provinciale Daniele Belotti -. È chiaro che l'ovazione a Salvini a Genova ha dato molto fastidio alle zecche rosse... Patetici".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Provincia di Lecco
  2. Il Giorno.it
  3. VareseNews
  4. Il Giorno.it
  5. Il Giorno.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tartano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...